Al C.ri.O., sotto la tutela di Dottori Fisioterapisti, si effettuano le seguenti prestazioni:

http://www.francescomignani.it/data/uploads/immagini/mito/mito1.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’Osteopatia è una disciplina che comprende una serie di tecniche manipolative molto precise, usate per trattare i processi biomeccanici del corpo, e non solo, in disfunzione che impediscono alle varie parti del corpo di compiere le loro funzioni naturali. Il sistema muscolo-scheletrico forma la struttura che porta la rete del sistema nervoso, circolatorio e linfatico. Fra l’altro supporta fisicamente gli organi interni. La salute del sistema muscolo-scheletrico quindi, ha un effetto diretto sulla salute del resto del corpo. A seguito dei trattamenti, buona parte dei pazienti avrà un considerevole miglioramento dopo 3 o 4 appuntamenti, anche se 8 - 10 trattamenti o più sono richiesti nella maggior parte dei casi tipici per risolvere completamente l'origine della disfunzione o del dolore. Ciò, naturalmente, dipende dal tipo di patologia presente, da quanto tempo il disturbo è presente e dalla forza vitale del paziente. L’Osteopatia può essere divisa in tre categorie: 


- Cranio-sacrale
Essa si applica a tutte quelle problematiche del tipo: emicrania, cefalea, sinusite, nevralgia del trigemino, tic dolorosi, paralisi di Bell, da frigor, disturbi degli occhi, orecchie, naso, allergie, nevralgia del trigemino, problemi all’articolazione temporo-mandibolare, problemi di coordinazione, dislessie, problemi di apprendimento, etc.
- Strutturale
Si applica a tutte le problematiche della struttura osteo-articolare e muscolare quali: ernie discali, sciatalgie, lombalgie, dorsalgie, discopatie, problemi posturali, scoliosi, artrosi, etc.

- Viscerale
Si applica a tutte le problematiche che coinvolgono disfunzioni viscerali organiche o secondarie da problemi vertebrali, ptosi viscerali e disturbi funzionali dei vasi , nervi o viscere adiacenti, aderenze post-operatorie che causano una ristretta mobilità delle viscere del peritoneo che possono far sorgere tensioni e dolori muscolo-scheletrici, spasmi viscerali di origine somatica, squilibri del sistema nervoso autonomo (SNA), ernia iatale, etc.
Come si può facilmente intuire, le manovre osteopatiche non devono e non possono essere assolutamente eseguite da personale inesperto o non titolato, vista la delicatezza e la specificità delle stesse.

Al C.ri.O. il Dott. (Ft) Gaetano Bontempo, in possesso del diploma di Osteopata, sarà lieto di darvi maggiori delucidazioni sull’Osteopatia e le sue applicazioni.

.......

   

 

 

 

 

 

 

 

 

Centro Riabilitativo Orlandino P.IVA: 02920720832 - © sito realizzato da MULTIMEDIA WEB SYSTEM di Dario Gugliotta